Fontana by Paolo Campiglio

By Paolo Campiglio

Show description

Read Online or Download Fontana PDF

Similar south books

The Unofficial Guide to Washington, D.C. (Unofficial Guides)

We will Washington, DC in October and this publication will defininately aid maintain us out of hassle with site visitors, transportation and getting round the region to determine what we actually are looking to see. there's a lot of particular details at the assorted areas of Washington, DC. .. anyone relatively did their homework.

Theoretical and Empirical Studies on Cooperatives: Lessons for Cooperatives in South Africa

The booklet outlines how cooperatives can be utilized as a device for improvement and reconciliation in post-conflict contexts. This ebook additionally examines the successes and demanding situations for rising and present cooperatives in Africa, whereas offering either useful classes and insights into the idea. It offers thoroughly new fabrics at the cooperative circulation, opposed to a backdrop of accelerating international popularity of the jobs of cooperatives and collective motion in socio-economic improvement.

Additional info for Fontana

Example text

1 - B. Rossi, Dialogo con Lucio Fontana, in “Settimo giorno”, 22 gennaio 1963. L’ARTE SPAZIALE COME SINTESI TRA LUCE, COLORE, SUONO, MOVIMENTO Fontana, nonostante i premi e riconoscimenti ufficiali meritati con la sua produzione “barocca”, è vicino alla generazione di giovani artisti argentini che a Buenos Aires tra il 1944 e il 1947 dà vita ai gruppi d’avanguardia non figurativa di orientamento concretista quali l’Asosiación Arte Concreto e Invención o il Movimiento Madì (Guyla Kosice, Carmelo Arden Quin, Tomàs Maldonado, tra gli altri): non è da dimenticare che egli stesso aveva aderito dieci anni prima ai movimenti non figurativi europei.

Vita di Fontana. XXIX Biennale di Venezia dove presenta il Settimo manifesto dello spazialismo. Partecipa, a New York, a Painting in Post-War Italy (1945-1957), a cura di Lionello Venturi. Contatti col gruppo Gutai di Osaka. Inizia i Tagli. 1959 Avvenimenti storici e artistici. Piero Manzoni ed Enrico Castellani fondano a Milano la rivista “Azimuth” e aprono la galleria omonima. Nella stessa città si costituisce il gruppo T. Si diffonde il Nouveau Réalisme. Vita di Fontana. Prima mostra dei Tagli (Galleria del Naviglio di Milano e poi Galerie Stadler di Parigi).

Il superamento dell’Informale avviene in Fontana per vie autonome, nonostante egli sia ritenuto maestro tra i più giovani, vicino alla “riduzione” di Klein, alle poetiche del gruppo Zero e del gruppo Nul, con i quali condivide esperienze e amicizie, ma dai quali non sembra attingere, seguendo con coerenza le proprie convinzioni artistiche: a sancire, tuttavia, i contatti con i gruppi delle neoavanguardie tedesche è significativo come la prima mostra personale di Fontana in Germania si tenga alla Galleria Schmela di Düsseldorf (29 gennaio 1960) e come, in quanto maestro e anticipatore delle soluzioni dei più giovani, egli sia chiamato a presentare a Milano la mostra dei Rilievi luminosi e pitture di Heinz Mack nella Galleria Azimuth (11-28 marzo 1960), alla presenza della televisione; o, ancora, come le sue opere compaiano nella rassegna internazionale Monochrome Malerei allo Städtisches Museum Leverkusen (18 marzo - 8 maggio 1960), a cura di Udo Kultermann.

Download PDF sample

Rated 4.11 of 5 – based on 22 votes